Come conquistare una divorziata

Finalmente la milf per eccellenza ha lasciato il marito e adesso è single, vorresti provarci ma non sai come fare senza sembrare un idiota? Ecco come conquistare una divorziata!

Avvicinala con delicatezza

conquistare una donna divorziataSe è una donna che non conosci personalmente, devi cogliere l’occasione giusta per presentarti. Sai dove lavora? Mettile una rosa sul parabrezza della macchina e stupiscila con un bigliettino. Ripeti la cosa per qualche settimana e dai un’ultima steccata con il tuo bigliettino da visita. Quale donna non chiamerebbe per ringraziare un gesto così bello?

Se la conosci hai già la strada facilitata. Avere un minimo di confidenza ti permetterà di salutarla e fermarti a parlarle senza alcun rischio, invitala per un caffè amichevole e sonda il terreno chiedendole dei suoi hobby e dei suoi progetti di vita.
Proprio in questa fase dovrai infiltrarti liscio come un serpente e condividere le sue passioni. Ama il tennis? Dille che ti piace ma ti servirebbe qualche lezione e potrebbe insegnarti qualcosa. Ama la musica latino-americana? Dille che hanno aperto un nuovo locale dove fanno della bellissima musica latina e invitala ad andarci insieme. Se ti dice di no, non demordere perché potrebbe semplicemente avere le difese alte. Ritenta dopo qualche settimana.

Come approcciare una donna divorziata

Non provarci in maniera spudorata perché sembreresti alla canna del gas. Sottile è la parola d’ordine e tu devi sembrare un uomo di mondo sicuro e che ci sa fare. Conquistare una divorziata non è cosa semplice, quasi sicuramente avrà lasciato un uomo che non la meritava e quindi lei è alla ricerca del meglio che c’è in giro.
Se invece è stata lasciata sarà una donna fragile e l’uomo che ostenta sicurezza sarà sicuramente affascinante.
Una donna divorziata è una donna che si è ripresa la sua vita ed è sexy come non è mai stata. Ecco perché devi mostrare la stessa cura verso il tuo corpo.
Non dimenticare di usare un buon profumo, magari chiedendole se le piace. Avrai un’occasione per avvicinarla in modo sensuale e capirai i suoi gusti in fatto di fragranze.

Come capire come vestirti

conquistare una donna divorziata

Non presentarti in tuta o in jeans e scarpe da ginnastica! Così sembreresti suo figlio!
Datti un tono e vai dal barbiere, fai una lampada, indossa una bella camicia e una giacca. Le donne amano gli uomini eleganti perciò scegli look e accessori giusti.
Se la conosci hai un’arma in più e puoi optare per un outfit a colpo sicuro. Se ad esempio ama il rock’n’roll, indossa una t-shirt del suo gruppo preferito e vedrai che starete ore a parlare (ovviamente raccogli informazioni sul gruppo per evitare di fare brutta figura). Oppure se ama andare a cavallo, puoi aggiungere un elemento western al tuo outfit come un camperos o una camicia texana. Vedrai che non le sfuggirà il richiamo.

Non lasciare nulla al caso

Una volta che avrà accettato il tuo invito a uscire, stupiscila!
Volevi portarla in una pizzeria o al cinema? Banale! Devi osare di più per conquistare una donna divorziata. Quasi sicuramente ha già visto molto con il suo ex marito perciò tu devi dimostrare di essere diverso e originale.
Non scegliere locali vicino casa perché correresti il rischio che lei ci sia già andata con l’ex. Portala in un bell’agriturismo, a un paio di ore da casa. Falle vivere un’atmosfera romantica e abbonda con il vino così da farla sciogliere. A fine serata, non ci provare spudoratamente ma riportala semplicemente a casa. In questo modo le farai una buona impressione, instillandole la voglia di rivederti e l’eccitazione di qualcosa non consumato.

Come sferrare l’ultimo attacco

conquistare una donna divorziataLa volta successiva, portala a fare qualcosa di pazzesco come un giro in deltaplano, in Ferrari o un’escursione a cavallo (non sarà nulla di troppo dispendioso: esistono molti coupon a tema a prezzi stracciati). Questo la sorprenderà talmente tanto da rimanere profondamente affascinata e la farà sentire giovane e folle come un tempo. Conquistare una donna divorziata significa proprio questo! Farla sentire la donna che era un tempo. Falla sentire così e sarà il piano perfetto per conquistarla e portartela a letto. Ovviamente l’ultimo consiglio è quello di essere un amatore passionale ma confidiamo che tu abbia già tutte le carte in regola.

Come conquistare una ragazza su Facebook in 4 semplici mosse!

Al giorno d’oggi i social network rappresentano un chiaro punto di riferimento per tantissime persone, motivo per cui, in alcuni frangenti si potrebbero sfruttare le loro potenzialità a nostro favore, magari per conoscere ragazze interessanti, non trovi?

conquistare ragazza su facebook

Se ti eri già posto quest’obiettivo, ma non sei riuscito ad ottenere alcun risultato, molto probabilmente la tua strategia è del tutto sbagliata, dovrai quindi analizzarla nuovamente, capire dove stai sbagliando e migliorarla a tal punto da renderla infallibile.

Per semplificarti il tutto abbiamo deciso di offrirti ben 4 consigli!

Studia le sue abitudini, potrai scoprire cose molto interessanti!

Ebbene si, tanto per cominciare evita di creare profili poco curati, una bella foto di te non deve certo mancare, così come anche informazioni personali ed aggiornamenti; in mancanza di questi elementi partiresti già con il piede sbagliato, molte donne non amano perdere tempo.

Hai sistemato il tuo profilo?

Perfetto, allora sei pronto per aggiungere ragazze nuove, cercale magari nella tua zona ed invia una bella richiesta d’amicizia assicurandoti che rispondano perfettamente alle tue preferenze; da questo punto inizia la fase di studio, che giornalmente ti porterà via dai 10 ai 15 minuti.

L’obiettivo è senz’altro quello di studiare il profilo di ogni ragazza, così da conoscerne interessi, particolarità, ed il modo in cui interagisce con le persone; tutti questi elementi ti serviranno in futuro, saprai perfettamente cosa fare, evitando momenti imbarazzanti o futili paure.

rimorchiare su facebook

Commenta i suoi aggiornamenti e lasciati andare

Tieni d’occhio ogni singolo profilo e quando vedrai aggiornamenti, foto e video non limitarti solo ad un Like, ma inserisci anche un commento a tema.

Non sei uno stalker, non è quello l’obiettivo, quindi evita di farlo continuamente, altrimenti un atteggiamento di questo genere potrà creare qualche fastidio nell’altra persona; non strafare, sii moderato ma costante e vedrai che già dopo qualche settimana lei ti noterà.

Una volta che avrai catturato la sua attenzione sarai pronto per il nostro terzo consiglio, ovvero quello relativo al contatto diretto.

Non farti prendere dalla paura: sii il più naturale possibile e buttati, questo è il tuo momento. Fino ad ora ti sei comportato bene, con rispetto, mostrando interesse e lanciando segnali inequivocabili, ma ora dovrai mandarle un messaggio privato e dovrai essere tu il primo, non dimenticarlo!

Si tratta di un primo approccio a tutti gli effetti, quindi evita di essere brusco o banale, magari chiedi la sua opinione su qualsiasi cosa, accenderai in lei la voglia di dispensare consigli e vedrai questa è una mossa che ti farà guadagnare molti punti. Messaggio dopo messaggio riuscirai a creare un feeling, le conversazioni saranno piacevoli, evita un approccio fatto di dolcezza e carinerie, sii distaccato ma non troppo, dandole pur sempre le giuste attenzioni.

Stringere un contatto di questo tipo ti aiuterà ulteriormente a capire quali sono le sue caratteristiche, ci saranno dettagli ben evidenti di lei e sono proprio lì ad aspettarti.

E’ il momento di fare sul serio, chiedi un appuntamento!

come conquistare ragazza facebook

Parlare è bello, ma non può essere così per sempre. Si arriva ad un certo punto in cui nascerà in te il desiderio di incontrarla, sarà inevitabile e tu dovrai riuscire a strapparle un appuntamento.

Non essere veloce, non avere fretta, deve passare almeno qualche mese prima che tu possa chiederle di vedervi, ma non sarà certo un’attesa estenuante, perché sfrutterai ogni singola conversazione per conoscerla e per mostrarti interessante ai suoi occhi, innescando in lei un meccanismo particolare, accendendo quella scintilla che la spingerà ad accettare un tuo invito.

E’ questo il tuo momento!

Proponile un caffè, scegli anche il luogo e l’orario, eccoti l’occasione che stavi aspettando!

Errori da non fare con le donne #1: Cambiare per piacerle

Spesso si pensa che mostrarsi del tutto accondiscendenti con una donna sia il modo migliore per conquistarla ma…Non è così! Scopriamo perché

Tutti, nel tentativo di conquistare una donna, ci siamo trovati prima o poi con questo grande dubbio:

Per conquistare/sedurre una donna occorre applicare tecniche/strategie o basta essere solo la parte migliore di sé stessi?

RISPOSTA CORRETTA: Nessuna delle due cose!…(da sola)

Non te l’aspettavi, eh? Per sedurre una donna devi usare entrambi i metodi
La maggior parte dei ragazzi che fanno dei corsi di seduzione si comporta troppo da stronzo e perde potenziali ragazze interessate. Questo succede perchè questi ragazzi in realtà non sono degli stronzi e quindi non sono credibili quando si comportano così!
Comportarti così va bene solo se vuoi rimorchiare e non vuoi avere un seguito, ma ti possiamo garantire che se vuoi veramente sedurre una donna, non puoi essere solo uno stronzo cinico che la tratta male.

modificare personalita

Allo stesso modo però, non puoi comportarti nemmeno solo da bravo ragazzo. Comportandoti in questo modo, la fai stare troppo bene, dimostri che sei troppo interessato a lei e lei ti percepirà come soffocante, anche se, con la logica, dice che vuole una persona che gli stia accanto in questo modo. Strane le donne, vero? E ne vedrai ancora delle belle…

Ma allora come mi comporto?

SOLUZIONE: Prima di sedurre una donna, devi porti almeno 6 domande:

1) Chi sei? (se dovessi definirti con 3 aggettivi cosa diresti? E se dovessero descriverti i tuoi amici? Quali sono i tuoi punti “forti” e “deboli”?)
2) Qual è il tuo vissuto? ( il tuo ambiente/il tuo background culturale/le tue precedenti “storie”/i tuoi successi (nella vita e nella seduzione) /cosa hai imparato dai tuoi insuccessi?)
3) Che umorismo ti diverte? (sessuale/battute standard/umorismo demenziale)
4) Qual è la tua donna ideale? Oltre alle caratteristiche fisiche, cosa sa fare e caratterialmente come è/soprattutto, cosa vuoi da una donna? (sesso/matrimonio/relazione/scopamicizia ecc ecc)
5) Quali sono le tue passioni, i tuoi interessi? (i tuoi sogni, la tua mission, la tua visione della vita fra 5/10/15 anni, il tuo scopo, cosa ti piace fare, cosa fai nel tempo libero)
ATTENZIONE Consiglio importante: Se non ti piace qualcosa di lei, diglielo. Se conosci una ragazza che ascolta musica afro, e a te fa schifo, non dirle ce ti piace solo per farla contenta! Non devi far finta che tutto va bene per portartela a letto, anzi.
Se le dici che qualcosa non ti piace, lei rimarrà piacevolmente colpita dal fatto che sei “unico” e hai personalità perché non ti adatti a quello che dice lei (questo è molto importante, soprattutto nei test)
6) Sono più bravo ragazzo o più stronzo?
Questa ultima domanda è molto IMPORTANTE. Infatti, se non sei coerente con quello che  trasmetti,  molte donne ti allontaneranno, perché capiranno che sei solo “costruito”.

Prenditi un attimo di tempo e scrivi su un foglio queste 6  domande e rispondi  a te stesso. Avrai lo strumento per capire se la donna ti vede come genuino o sei solo un pessimo attore che ha ancora bisogno di ripassare la parte.

Come conquistare una ragazza fidanzata

L’erba del vicino è sempre più verde è un detto valido anche nella propria vita sentimentale.
Alzi quindi la mano chi non ha mai desiderato la donna del proprio amico, collega, compagno di università.
Bisogna però valutare due fattori importanti: se una ragazza sta bene con il suo fidanzato è ben difficile che lo lasci per stare con te.

come conquistare ragazza fidanzata
Se invece vuoi solo una notte di sesso, è più facile che si conceda a te se la sua relazione è di vecchia data, in quanto con il tempo subentra la monotonia e la tentazione di provare qualcosa di diverso potrebbe essere forte.
Ma quali sono gli stratagemmi giusti per conquistare una ragazza fidanzata? Qui ne vengono elencati alcuni:

Se puoi passa il suo fidanzato al setaccio

Cerca di capire il più possibile il suo carattere, i suoi pregi/difetti e soprattutto i suoi punti deboli, perché è proprio su quelli che farai leva per conquistare la sua donna.
Se poi abitano distanti vincerai più facilmente perché lei, sentendo la sua mancanza, probabilmente vorrà consolarsi tra le braccia di un uomo più vicino.

Diventa suo amico

Il primo passo da fare è quello di diventare suo amico fidato, in modo che lei cominci a confidarsi e a raccontare tutto ciò che non va nella sua relazione.
Ricordarsi che sapere è potere ed una volta apprese le lacune si può iniziare a colmarle; per esempio il fidanzato non si ricorda mai delle ricorrenze?
Un’ottima idea sarebbe quella di farle un bel regalo in occasione del suo compleanno, onomastico, etc accompagnato da un biglietto con frase ad effetto.
Oppure la sua dolce metà farebbe sei riprese con Tyson piuttosto che accompagnarla a fare shopping? Tu sarai invece il suo baldo cavaliere che la scarrozzerrà e porterà le sue pesanti borse; guadagnerai altri punti se poi la porterai a mangiare nel suo ristorante preferito.
Dopo tutte queste attenzioni la donna che ti piace comincerà sicuramente a porsi dei dubbi sul suo uomo, penserà che potrà avere di meglio e quel meglio sarai proprio tu.
Cerca di essere presente in più momenti della sua vita possibili, chiamala spesso, falla sentire importante: una donna nota moltissimo queste piccole attenzioni.

Abbi pazienza, tanta pazienza

Non vedi l’ora di passare alla fase successiva, ma abbi pazienza, poiché lei è già fidanzata e avrà delle remore.
Inoltre non puoi pretendere di poter rompere un equilibrio di coppia dall’oggi al domani.
Sii quindi paziente e riservale attenzioni costanti, prima o poi arriverà il momento propizio per provarci, è solo questione di tempo.

Organizza una serata alcolica

In amore e guerra tutto è lecito, quindi se ti stai arrovellando su come portare a letto una ragazza fidanzata, un ottimo modo è quello di organizzare una serata alcolica, magari invitando altri amici per non fare la figura dell’avvoltoio.
L’alcool allenta i freni inibitori, quindi basta qualche bicchiere di troppo per finire in camera da letto.

come conquistare una donna fidanzata
Se vuoi adottare questo stratagemma assicurati di:

Non bere troppo per evitare rovinose defaillance;
– Non farti vedere da occhi indiscreti che potrebbero fotografare/filmare la scena, facendo poi vedere il tutto al fidanzato;
Ripulire il luogo del misfatto da eventuali prove;
– Negare, negare, negare sempre…dopotutto lei era ubriaca e potrebbe avere i ricordi offuscati.

Falle capire che ami il divertimento

Se la sua relazione dura da molto tempo, è probabile che sia stanca della solita routine di coppia e che voglia svagarsi un pò.
Proponile un’uscita divertente e fuori dall’ordinario per far sì che, in preda all’euforia, venga a letto con te.
Crea delle situazioni intriganti che rimarranno segrete tra te e lei: sarà più tentata a trascorrere del tempo con te piuttosto che con il suo fidanzato.

Sii il più discreto possibile

Non sbandierare ai quattro venti la tua cotta per lei, custodisci gelosamente i segreti che ti confida e se arrivate al dunque non dirlo a nessuno: in questo modo lei vedrà in te un porto sicuro dove approdare in caso di crisi di coppia.
Così facendo eviti anche che terze persone mettano in guardia il fidanzato sulla vostra amicizia intima, che potrebbe farlo reagire nei modi più disparati, diventando anche molto vendicativo.

Non giudicare i suoi comportamenti

Come portarsi a letto una ragazza fidanzata? Semplicemente non giudicandola! Il tuoi scopo è quella di fare sesso con lei, non di fare il grillo parlante della situazione, anche perchè tu in primis la stai soffiando a qualcun altro.
Evita quindi inutili ramanzine e goditi l’agoniato momento senza troppe paranoie.
Una ragazza che sceglie come partner sessuale un uomo diverso dal suo compagno sta cercando ciò che lui non è in grado di darle.
Se poi nutri un particolare interesse per lei, indaga a fondo su ciò che le piace e soddisfala: diventerete degli affiatatissimi amanti.
Può inoltre succedere che dopo il fattaccio si senta in colpa, ma tu minimizza spiegandole che è un essere umano con voglie e passioni da soddisfare.

Fai in modo che il suo fidanzato la tradisca

Presenta al suo fidanzato una bella ragazza, in modo tale che abbia voglia di combinarci qualcosa.
Se tra loro due nasce un’avventura, fai in modo di documentarla alla tua preda, così da incentivarla a rendergli pan per focaccia.
Falle vedere le foto dei due fedifraghi dal vivo, in modo da poterla consolare immediatamente, magari con una bella seratina lussuriosa.

Come conquistare una donna quando sei in vacanza

conquistare ragazza vacanza

Conquistare una donna in vacanza potrebbe essere complicato se non sai come farlo. Non perderti in alcuni piccoli errori e arriva dritto al tuo obiettivo con questi consigli.

Controlla bene la tua preda prima di compiere il primo passo

L’errore di alcuni ragazzi è quello di fiondarsi sulla ragazza in maniera avventata. Grandissimo errore! Controlla che la ragazza non sia accompagnata dal suo fidanzato, studiare i suoi movimenti (è sola? In gruppo con amici? Con i genitori?) e cosa le piace fare. In base a queste specifiche potrai attaccar bottone in maniera amichevole e senza risultare il classico “morto di figa”.

Se la ragazza è con gli amici, invitali ad una partita a beach volley o a biliardino, così riuscirai a presentarti e a parlarle senza grossi ostacoli. Ovviamente, una volta entrato in confidenza, potrai invitarli ad un aperitivo, una birra serale ed entrare magicamente nel loro gruppo. Se invece è con i genitori, cerca di capire quando è sola ma non avvicinarla in maniera incauta! Opta sempre per un contesto amichevole come quello sportivo o ludico. Se proprio non riesci ad avvicinarla, fa che sia lei ad avvicinarsi a te.

Se siete sulla spiaggia o in un locale, chiedi al cameriere di portarle un gelato o un drink, condito da un bigliettino simpatico in cui le dici il tuo nome. Se non ti risponde, non inviarne un altro, avvicinati al tavolo e chiedile se ha gradito, presentandoti e andandotene subito dopo così da aggiungere mistero alla cosa. Nei giorni successivi fai in modo di trovarti lungo il suo tragitto e salutala da lontano, quanto scommetti che si avvicinerà in capo a pochi giorni?

Cosa dirle per non sembrare un completo deficiente

L’approccio classico prevede un saluto, una presentazione e qualche domanda di rito ma ricorda che non sei l’unico a provarci con quella ragazza e che sicuramente altri avranno questo approccio banale.
Se vuoi risultare originale, avvicinala con una battuta simpatica, con un complimento sul suo costume o sulla sua manicure o fai risuonare una canzone nel locale e dille che l’hai scelta appositamente per lei. Se sei troppo timido per compiere il primo passo, le alternative sono due: avvicinarti con i tuoi amici al suo gruppo e parlarle quando il clima si sarà riscaldato o optare per la tattica precedente del bigliettino.
Non partire in maniera sparata chiedendole di uscire o di fare altro, potrebbe essere una brava ragazza e la perderesti istantaneamente. Piuttosto fai le cose in modo graduale e tasta il terreno per capire che tipo è e come preferisce essere corteggiata.

Cosa fare per conquistarla definitivamente

Una volta che hai conosciuto il suo carattere e le sue passioni, viene la parte difficile: accondiscendere alle sue passioni.
flirt vacanza
Se è un amante dei libri, portala in biblioteca o regalale il tuo libro preferito (se non ne hai uno, lasciati consigliare da un’amica secchiona e fatti spiegare di cosa parla), se ama il cinema portala a vedere qualche bel film di suo gusto così che il buio ti aiuterà a baciarla, se ama il pazzo divertimenti portala in qualche locale e balla con lei per tutta la sera.
Questo avvicinamento le permetterà di aprirsi in maniera totale e comincerà a fidarsi di te. Non fare subito il maiale ma portala dove vuoi tu lentamente, giocando con il suo collo e le sue labbra, stuzzicandola con sguardi e preliminari soft, accarezzandola nei punti giusti come dietro il ginocchio o sulla schiena. Questo la ecciterà a tal punto da farti saltare addosso in meno tempo di quanto avresti creduto.
Il sesso è lo step finale per conquistarla. Devi essere bravo nei preliminari, generoso più del dovuto e devi essere coerente con il suo ritmo senza pensare solo a te stesso! Se non raggiunge l’orgasmo chiedile in maniera diretta cosa le piace e lasciati guidare dalle sue mani. In questo modo la lascerai soddisfatta, con un bel ricordo e praticamente ai tuoi piedi!

Come conquistare una donna in palestra

rimorchiare in palestra

Scegliere la palestra giusta

La palestra è, senza ombra di dubbio, uno dei migliori luoghi per conoscere gente nuova.
Le palestre si differenziano molto per i servizi che offrono, più o meno elitari, e attirano tipologie di ragazze diverse.
Una ragazza sofisticata è una perla rara da trovare, ad esempio, nella palestra sotto casa specializzata in boxe, lotta libera o arti marziali, queste attività sono relegate ad un pubblico tipicamente maschile e difficilmente troverai molte ragazze che vi si accostano.
La scelta della palestra è quindi fondamentale. Scegli una palestra che offra corsi di ballo, yoga o pilates, le tue chance di incontrare l’anima gemella aumenteranno notevolmente.

Come approcciare ad una donna in palestra

Stabilire un primo contatto con una donna incontrata in palestra non è sempre facile: alcune donne potrebbero essere lì proprio perché non amano la figura che vedono ogni mattina allo specchio, altre ancora potrebbero non sentirsi a loro agio perché, magari, sudate oppure prive di make up correttivo.
In altre parole la donna in palestra è particolarmente sensibile e, partendo da questo presupposto, l’approccio può essere abbastanza semplice se si sanno sfruttare le “debolezze dell’avversario”.

Non solo muscoli

Gli uomini, come i pavoni, in palestra fanno a gara a chi mostra il fisico più scolpito e gli addominali migliori. Certo un fisico atletico sarà un punto a vostro favore, ma una donna in palestra è circondata da fisici muscolosi e cerca qualcosa di diverso, qualcosa che renda quell’uomo speciale, non uno tra tanti.
La soluzione è semplice: sii socievole. Attenzione, non concentrare le tue attenzioni solo sulla tua “preda”, ma sii gentile, cordiale e socievole con tutti, compreso il personale della palestra: attirerai di certo l’attenzione della tua bella.
Se riesci ad integrarti perfettamente nel gruppo dei ragazzi della palestra avrai anche voce in capitolo quando si tratterà di organizzare qualche uscita e, probabilmente, ti troverai di fronte a nuove occasioni per stare con la donna che intendi corteggiare.

conquistare donna palestra

Siete in palestra per allenarvi

In un epoca dove il tempo sta diventando la risorsa più preziosa ricorda che la donna che va in palestra lo fa innanzitutto perché vuole curare il suo aspetto ed allenarsi.
Non rubarle troppo tempo, chiacchiera con lei fugacemente, e lasciala tornare al suo allenamento: tornerà lei da te se non le risulti troppo opprimente.
Anche tu devi ricordarti di essere in palestra sia per approcciare con nuove persone ma anche, e soprattutto, per allenarti.
Non farti scoprire in fallo dalla tua donna mentre guardi o commetti altre ragazze, o mentre perdi tempo. Alle ragazze questo non piace. Sii presente in palestra, non isolarti, certo, ma non essere troppo raggiungibile per lei, la virtù, è il caso di dirlo, sta nel mezzo.

Se vuoi fare colpo più velocemente, scopri come aumentare la tua massa muscolare e farti notare in palestra, CLICCA QUI

Prime conversazioni

Assolutamente da evitare l’approccio troppo diretto del tipo “Ciao, come stai? sei fidanzata?”. Un approccio del genere è un insuccesso assicurato fin dall’inizio.
Piuttosto sfrutta il fatto che siete in palestra, e tu, magari essendo un nuovo iscritto, potrai chiederle dove si trova l’attrezzo o il corso che stai cercando, o il nome dell’istruttore di zumba, oppure chiederle un consiglio su come usare un attrezzo. Si, hai capito bene, tu uomo chiedi un consiglio a lei, non è una mancanza, che so io, di virilità; le donne amano dare consigli e apprezzano gli uomini che sanno chiederglieli. L’uomo macho non è più sulla cresta dell’onda.

flirt palestra

Ultimi dettagli

Una volta rotto il ghiaccio con una domanda relativa alla palestra in sé potrai allontanarti, fatti desiderare.
La seconda volta che incontri la tua bella, con fare disinvolto, potrai presentarti a patto di evitare dopo di farle un interrogatorio.
Ora non ti resta che trattarla come faresti con un tuo amico. Salutala con un sorriso quando ti guarda, cerca però di ricordarti i suoi orari e le cose di cui avete parlato l’ultima volta: il tutto deve sembrare assolutamente casuale.
Mi raccomando, cerca di non fare troppo pressing, e usa tutto il tempo necessario. Un buon lavoro iniziale garantisce una solida base futura. Non giocarti tutto per colpa della fretta.