Ecco MSpy, l’app per scoprire se lei ti tradisce o ti nasconde qualcosa

Stanco di avere il dubbio che la tua lei ti stia tradendo?
Se ti trovi in questa situazione dovrai fare affidamento su un’applicazione che ti permette di scoprire se lei ti tradisce e rimuovere dalla tua mente ogni pensiero negativo in merito alla tua relazione.

MySpy, l’applicazione per i sospettosi di subire tradimento

Se sospetti che la tua lei ti stia tradendo non dovrai più farti venire mal di testa oppure trasformarti in un vero e proprio investigatore privato ed andare alla ricerca di indizi che confermino i tuoi sospetti.
Da oggi potrai scoprire tutto quello che la tua lei dice di te coi suoi amici e contatti ed evitare di farti venire il malumore, visto che avrai tutte le risposte che fanno al caso tuo e potrai decidere poi come comportarti nei suoi riguardi.

Come scoprire se lei ti tradisce in maniera rapida e veloce?

Semplicemente devi fare affidamento su MySpy, un semplice programmino che, come suggerisce il nome stesso, ti consente di effettuare un controllo sul suo telefono direttamente da casa tua, senza che tu debba chiederle di farti vedere il suo cellulare.
Potrai accedere a diversi contenuti che ti consentono di rimuovere ogni dubbio dalla tua mente ed essere maggiormente rilassato: il programma spia sarà in grado di rispondere a tutte le tue esigenze senza che tu debba perdere tempo con queste particolari e poco piacevoli ricerche noiose da svolgere e talvolta prive di un risultato che ti consenta di rimuovere ogni dubbio dalla tua mente.

Come funziona il programma

Parliamo ora di come funziona il programma che ti permette di scoprire se lei ti tradisce.
Bisogna mettere in risalto il fatto che questo programma deve essere installato direttamente sul telefono della tua lei se il suo è un dispositivo Android: potresti rimanere perplesso da questo particolare dettaglio ma tieni presente il fatto che lei non si accorgerà mai del fatto che nel suo telefono gli hai installato la spia che ti permette di valutare se lei ti tradisce o meno.
Su iOS, invece, potrai accedere al suo telefono da remoto sfruttando il cloud: tieni in considerazione il fatto che, percorrendo questa strada, perderai diverse funzioni del programma.
Si tratta quindi di effettuare una scelta che possa essere in grado di soddisfarti per davvero oppure di una che potrebbe lasciarti ancora perplesso.

Una volta che verifichi che sistema operativo possiede la tua lei, devi semplicemente scegliere il pacchetto di spia che risulta essere il migliore per il tuo caso.
Potrai infatti spiare Whatsapp, i semplici messaggi e anche le telefonate che effettua e riceve: devi solo scegliere il tipo di pacchetto che, secondo te, ti consente di effettuare una verifica che risulta essere completa e perfetta.
Una volta che effettui l’installazione sul suo telefono devi semplicemente effettuare un’altra operazione, ovvero collegare il tuo account sul sito web di MySpy col telefonino che devi spiare, ovvero quello della tua lei.
Potrai navigare tra le varie pagine del programma in maniera tale che tu possa leggere tutte le diverse conversazioni su Whatsapp oppure su altri programmi che la tua lei potrebbe usare per parlare coi suoi contatti.
Ogni singolo messaggio verrà inviato nella schermata del tuo profilo su MySpy: sarai in grado quindi di prendere parte a questa conversazione in maniera insospettabile.
Pertanto avrai l’opportunità di capire se la tua lei ti tradisce per davvero oppure no: ogni dubbio verrà rimosso dalla tua mente senza che questo possa rimanere e continuare a massacrarti.
Un programma semplice che possiede diversi vantaggi per te che vuoi scoprire la verità sulla tua fidanzata o moglie.

I vantaggi che otterrai

Fine di ogni dubbio sulla sua fedeltà: questo è il primo vantaggio che potrai ottenere con questo semplice programma che ti permette di analizzare le sue conversazioni senza alcun tipo di problema visto che quello che leggi sarà quello che lei scrive.
Tieni presente anche il fatto che non commetterai errori e potrai metterla con le spalle al muro: la verità dovrà essere detta dalla tua fidanzata che non avrà alcuna scusa e dovrà solo spiegarti il perché di quei messaggi.
Infine tieni presente che potrai anche prevedere il tradimento analizzando appunto messaggi e conversazioni ogni qualvolta che ne senti la necessità.
Pertanto con MySpy potrai scoprire la verità sulla tua donna e sulla sua presunta fedeltà nel vostro rapporto.


PROVA SUBITO MSPY
E SCOPRI SE LEI TI NASCONDE QUALCOSA

Come spiare Whatsapp di un altro

Alzi la mano chi non è stato tentato, almeno una volta, dalla curiosità di spiare il WhatsApp di un altro, che sia il partner, un amico o un famigliare di cui ci si vuole vendicare oppure scoprire degli scheletri nell’armadio.
Esistono dei modi per poter curiosare nelle conversazioni di qualcun altro, occhio solo a non farsi beccare perché si tratta di vera e propria violazione della privacy, la quale è punibile dalla legge.

spiare whatsapp altro
Anche se attualmente Whatsapp ha alzato le linee di difesa attraverso la crittografia end-to-end (significa che terze parti non posso leggere o ascoltare le conversazioni) e tramite la possibilità di impostare un secondo codice di accesso all’applicazione.
Qui si scopriranno i due stratagemmi più semplici, che non necessitano di grande preparazione informatica.

METODO NUMERO 1: INGEGNERIA SOCIAL

Che cos’è l’ingegneria social?

È quell’insieme di tecniche grazie alle quali, giocando sulla psicologia della persona, è possibile accedere al suo smartphone.
Un esempio lampante è quello di chiedere in prestito il cellulare della vittima con una banale scusa, per esempio dicendo di aver terminato il credito telefonico oppure di vedere alcune foto postate sui social network, per esempio chiedere di visualizzare il profilo di una persona che non è presente nella propria lista di amici ma nella sua si.

App per spiare WhatsApp (Android e Mac)

Una volta avuto in mano il cellulare, sono sufficienti pochi minuti per installare sullo smartphone delle applicazioni studiate appositamente per spiare le conversazioni WhatsApp, ci sono sia per Android che per Mac e si chiamano Cerberus, Lost Android, etc, esistono gratis o a pagamento.

WhatsApp Web

Se si ha in mano il cellulare della persona da controllare, ma non si intende installare applicazioni, è possibile trovare un valido aiuto in WhatsApp Web.
WhatsApp Web è un servizio completamente gratuito offerto dalla stessa compagnia che permette di ricevere messaggi anche sul computer.
Per attivarlo basta collegarsi al sito, anche tramite smartphone, scansionare il codice QR e il gioco è fatto.
È anche possibile installare WhatApp sul proprio tablet sostituendo il numero di telefono con quello da controllare, ma è necessario avere vicino quest’ultimo, in quando riceverà via SMS un codice di attivazione da inserire al momento dell’attivazione.
Quest’ultimo metodo funziona allo stesso modo sia per Mac che per Android.

METODO NUMERO 2: SEGRETERIA TELEFONICA

Spiare Clonare Whatsapp
È possibile intrufolarsi nel WhatsApp di un altro anche tramite la segreteria telefonica; per saperlo basta effettuare una chiamata anonima al suo numero nel cuore della notte, momento in cui molto probabilmente ha il telefono spento.

Segreteria telefonica: come agire

Per procere allo spionaggio di WhatsApp è necessario che l’abbia installata per poter proseguire con il piano diabolico e che soprattutto non abbia cambiato il codice d’accesso per ascoltare i messaggi.
Ogni gestore telefonico ha un codice di accesso standard e per conoscerlo basta effettuare una breve ricerca online oppure contattare l’assistenza clienti.
In presenza di questi requisiti, è possibile installare WhatsApp Web sul proprio dispositivo, preferendo la chiamata vocale all’invio del messaggio di testo; a questo punto questa arriverà sul cellulare della vittima, ma essendo spento gli verrà lasciato sulla segreteria telefonica.
Ora non resta che chiamare il servizio segreteria dal proprio telefono, inserire il suo codice di accesso, prendere nota del codice di conferma dettato a voce, inserirlo sul proprio WhatsApp e che la festa dello spionaggio abbia inizio!
Ricordarsi inoltre di cancellare il messaggio incriminato per evitare che la vittima se lo ritrovi in segreteria e cominci a nutrire dei sospetti.

Cosa fare in caso di variazione del codice di accesso

Se l’utente ha avuto l’astuzia di modificare il codice di accesso alla segreteria telefonica, non bisogna preoccuparsi, poichè esistono diverse app che permettono al telefono di camuffare l’ID chiamate, ingannando così il numero da chiamare per ascoltare i messaggi.

Come comportarsi una volta dentro il WhatsApp di un altro

clonare whatsapp
Una volta ottenuto l’accesso nel WhatsApp della persona, si potranno leggere i messaggi che la suddetta riceverà/invierà dal quel momento in poi.
C’è anche la possibilità rispondere, ma è meglio guardare e godersi lo spettacolo piuttosto che far mangiare la foglia al proprietario dell’account, il quale potrebbe cambiare le impostazioni o, ancora peggio, rivolgersi alle forze dell’ordine per fare denuncia, poichè si tratta di violazione della privacy e sostituzione di persona. Quindi valutare davvero molto bene se il gioco vale la candela.
Se si desidera leggere le conversazioni passate, si deve effettuare il backup, però è necessario conoscere l’indirizzo e-mail e la password di registrazione.
In quest’ultimo caso il discorso diventa decisamente più complesso, a meno che alla persona da spiare non venga consentito di utilizzare i propri dispositivi elettronici.